Jump to Navigation
 

Giovedì, 7 Novembre, 2013
E' nata l'Agenzia per la Coesione Territoriale
 
Il 30 ottobre u.s. è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge 125 di conversione del Decreto-legge 101/2013 «Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni.» in cui viene ufficialmente istituita l’Agenzia per la Coesione Territoriale. L’Agenzia nasce con l’intento di migliorare la gestione degli interventi a favore dello sviluppo e la coesione e contribuirà a rendere maggiormente efficienti ed efficaci l’uso dei fondi strutturali europei nel territorio. 
L’Agenzia avrà il compito di sorvegliare la delicata fase di attuazione delle politiche strutturali attraverso il monitoraggio sistematico degli interventi e l’assistenza, accompagnamento e supporto diretto alle Amministrazioni Centrali e Regionali titolari di azioni finanziate dal fondo sviluppo e coesione e dai fondi strutturali. In caso di gravi inadempienze o ritardi giustificati da parte dell’Amministrazioni destinatarie, l’Agenzia avrà l’autorità di assumere poteri sostituivi. Per le attività di indirizzo, programmazione e coordinamento delle politiche di coesione sarà costituito, contemporaneamente all’Agenzia, un Dipartimento presso la Presidenza del Consiglio che collaborerà in stretto contatto con il Ministro per la Coesione territoriale. La nascita dell’Agenzia rappresenta, quindi, il primo passo di una strategia più complessa che auspica la ripresa economica dell’Italia attraverso un più attento uso dei fondi strutturali e delle politiche di coesione. 
 
facebook


by Dr. Radut.